Una ricerca di  Accenture Dynamic Digital Consumer recentemente pubblicata rivela come l’arrivo degli smartphone e il loro tasso di penetrazione sul mercato Consumer e Business, abbia reso obsoleti molti dei device e delle applicazioni utilizzate fino a pochi anni fa. Nel settore dei device, la fascia medio bassa di molti è stata completamente sostituita da funzionalità dello smartphone, relegando la vendita e l’uso del device specifico alla fascia medio alta consumer e a quella professionale. Un esempio su tutti la fotocamera digitale: oggi con l’evoluzione qualitativa della fotocamera, gli smartphone sono andati a sovrapporsi alla gamma medio-bassa delle compatte e delle videocamere, sostituendone l’acquisto (e giustificando il prezzo degli smartphone). Analogo trattamento hanno subito lettori mp3 (ormai pressoché scomparsi se non nella fascia con alta qualità dei suono) e navigatori satellitari. L’elenco potrebbe allungarsi aggiungendo anche servizi che, attraverso lo smartphone, abbiamo comodamente in tasca (consultazione del meteo, personal health, jogging apps, etc…). Punto a sfavore degli smartphone è che la qualità rispetto al device sostituito è spesso inferiore, ma la comodità di avere un dispositivo “all in one” in tasca ci fa rinunciare alla qualità in più.

Accenture_smartphone_infografica_2017

 

La ricerca di Accenture va oltre, considerando che lo smartphone non ha ancora innescato tutte le possibilità di business e, in previsione dell’aumento di vendite per il 2017 del +54% (da dichiarazioni di acquisto) rispetto al + 46% del 2016.

 

infografica_acquisto_smartphone_Accenture

E a questo punto ci sganciamo dallo studio di Accenture per alcune considerazioni su quanto, in ambito business, gli utilizzatori dei sistemi ERP siano orientati all’utilizzo delle APP disponibili sullo smartphone quando sono in mobilità.

A partire dalla versione 2017, Microsoft Dynamics NAV ha esteso i client disponibili per accedere alla soluzione aggiungendo lo smartphone client ai già esistenti Windows Client (accesso classico da PC o RdP), Web Client (accesso da browser) e Tablet Client (accesso da tablet, OiS, Android e Windows). Tutte le funzionalità di NAV 2017 sono disponibili su tutti i client (compatibilmente con le limitazioni del caso) e ottimizzano la User Esperience all’interfaccia utilizzata.

Nell’immagine vediamo il Role Center (menù principale) del ruolo Sales Manager

Microsoft_Dynamics_NAV_applicazione_su_smartphone

Le aziende a cui abbiamo presentato l’opportunità di accedere ai dati aziendali per poter operare con il sistema (interrogare i dati di un cliente, approvare un ordine o registrare una fattura, verificare l’avanzamento di un determinato ordine di produzione, oltre a gestire funzionalità del CRM per registrare opportunità e lead) si sono manifestate in un primo momento stupite e scettiche, poi incuriosite e, dopo aver provato a lavorarci, molto interessate in particolare per quei ruoli aziendali, che operano spesso fuori ufficio. Oggi molte delle informazioni che possono reperire “al volo” dallo smartphone, le chiedono al telefono ai colleghi in back office, oppure devono accedere attraverso il PC.

La fluidità e facilità dell’accesso grazie all’interfaccia studiata ad hoc per il dispositivo hanno colpito nel segno, aprendo una nuova strada all’utilizzo dell’ERP in azienda.

Microsoft_Dynamics_NAV_da_mobile