Da qualche giorno è disponibile in tutto il mondo Microsoft 365 Business. Nota per essere la suite che include Office 365, Windows 10 ed Enterprise Mobility + Security è stata progettata per offrire, specificatamente alle PMI,  maggiore flessibilità semplificando i processi e permettendo di lavorare ovunque garantendo al tempo stesso praticità e sicurezza dei dati. E’ stata l’azienda ad annunciare l’uscita con una nota nella quale, peraltro, si annunciano tre nuove applicazioni studiate appositamente per le Aziende: Microsoft Connections, Microsoft Listings e Microsoft Invoicing.  Queste soluzioni si uniscono alle business app già disponibili come Microsoft Bookings, Outlook Customer Manager e MileIQ. L’obiettivo è quello di creare un set di applicazioni che supportino la crescita delle piccole e medie imprese, guidandole verso un percorso di trasformazione digitale.

 

businessman con tecnologia digitale

Microsoft Connections consente alle aziende di offrire servizi di email marketing avanzati per contribuire alla crescita del business. Microsoft Listings supporta le imprese nell’acquisizione di nuovi clienti per far accrescere l’awareness del brand indicizzandolo su Facebook, Google, Bing e Yelp. Infine Microsoft Invoicing fornisce strumenti di fatturazione che consentono di accelerare i pagamenti e gestire meglio il flusso di cassa. Queste tre nuove applicazioni sono ora disponibili in Microsoft 365 Business e Office 365 Business Premium negli Usa, U.K e Canada ma a breve saranno anche disponibile nel resto del mondo.